Widgets Magazine

GDS Global Distribution System

GDS è l’acronimo di Global Distribution System, sistema di distribuzione commerciale basato sull’infrastruttura di un CRS Computer Reservation System. L’attributo “globale” è riferito alla varietà dei prodotti/servizi distribuiti, non necessariamente correlati al business turistico.

Il GDS, il canale delle agenzie di viaggio, nasce negli anni ‘70 il con l’inizio delle prenotazioni elettroniche su vasta scala. Negli anni ’80 il GDS veicola il 5% delle prenotazioni alberghiere e nel 1999 quasi il 20%. Nel 1987 l’obiettivo era quello di estendere il business e globalizzare la distribuzione elettronica. L’infrastruttura telematica era composta da un’interconnesione di reti geografiche internazionali e l’accesso era diretto ed esteso agli agenti di viaggi di tutto il mondo.

I principali GDS sul mercato turistico sono:
SABRE (ex American Airlines): nato nel 1964 come il primo sistema di prenotazioni per Agenzie di Viaggio è presente in più di 36.000 agenzie, in ben 70 Paesi del mondo. Sabre è uno dei principali GDS presenti al mondo, diffuso soprattutto nel Nord America. In Italia sono più di 1.600 le agenzie e i Tour Operator che vi sono collegati. I servizi offerti da Sabre sono: possibilità di prenotazioni su oltre 350 linee aeree, informazioni su oltre 670 maggiori aereolinee; tariffe e costruzioni tariffarie; prenotazioni e informazioni su oltre 28000 alberghi; prenotazioni e informazioni su 56 catene di autonoleggio; emissione di documenti di viaggio; prenotazioni di teatro, villaggi turistici, società marittime, noleggio limousines e yachts; informazioni di viaggio, visti vaccinazioni e cambi valute; prenotazioni con alcuni Tour Operators Italiani; servizi accessori come prenotazione di spettacoli, di manifestazioni, invio fiori ecc.
Oggi oltre un quarto del traffico GDS di compagnie aeree, hotel, treni, crociere, etc., passa su Sabre.

SIGMA (prodotto Galileo): è un sistema del gruppo Alitalia e distribuisce a circa 3300 agenzie italiane collegate i servizi Sigma-Galileo. Ha a disposizione informazioni e prenotazioni su 550 aereolinee ed è collegato con 29500 Hotels e 44 compagnie di autonoleggio. E’ possibile accedere alle prenotazioni FS e navi traghetto Tirrenia, Adriatica, Corsica Ferries ed altre. Molti sono i Tour Operators collegati: Alpitour, Francorosso, I Viaggi del Ventaglio, Valtur, Transalpino, ed altri.

AMADEUS: questo sistema di prenotazioni è nato nel 1987 grazie alle compagnie aeree Lufthansa, Iberia, Air France e Continental Airlines. Viene impiegato per gestire gli inventari, i sistemi di controllo delle partenze e per le operazioni legate alla biglietteria. Attualmente comprende 90mila agenzie di viaggio, circa 900 tra compagnie aeree, ferroviarie, marittime e di noleggio, 300 compagnie alberghiere e oltre 200 tour operator. Gestisce in particolare le transazioni, trattenendo una percentuale.

WORLDSPAN: è nata nel 1991 ed è di proprietà di diverse compagnie aeree sia americane che dell’estremo oriente. Nato da un’intesa fra tre compagnie aeree statunitensi (Delta, Twa, Northwest), il sistema attualmente dà accesso a oltre 420 compagnie aeree, 45.000 proprietà alberghiere, 200 catene alberghiere, 20mila agenzie di viaggio e 60 compagnie di autonoleggio che possono essere prenotati.

Nel 1994 nasce Travelweb by Thisco, il primo website al mondo per acquisto di room nights e nel 1996 Marriott, Hilton and Hyatt lanciano i rispettivi webisite. Nel 2000 una prenotazione su 5 veniva effettuata elettronicamente (GDS e Internet): di queste il 10% proveniva da Internet. Le agenzie di viaggi erano ancora la fonte principale per le prenotazioni alberghiere, ma i GDS crearono portali e intranet per by passare le agenzie di viaggio. È a questo punto che le agenzie passano su internet per by passare i GDS e che il vecchio modello della distribuzione va in crisi. Dal 2000 al 2004 il GDS mantiene piccoli margini di miglioramento mentre Internet incrementa di 15 volte. Dal 2005 comincia la nuova era dell’e-commerce.

La vendita tramite GDS dipende dal CRS a cui ci si affida: la semplice connessione al GDS non basta. Occorre quindi strutturare una Rate Strategy e creare N piani tariffari per discriminare il prezzo per ogni Segmento di mercato. Per differenziare le tariffe per singolo segmento di mercato si intersecano tre variabili: Prezzo, Cancellation policy e Stay Restrictions.
Un tool molto utilizzato ed utile per il mercato corporate GDS sono gli RFP – Request for Proposal.

Analisi delle Tariffe classiche per il GDS:
Public Rates – UnManaged Business:
Rack Rate – RAC; Corporate Rate – COR; Promotional Rate – PRO; Best Available Rate – BAR; Package Rate – PKG;

Negotiated Rates – Managed Businesss:
Consortia Rate –TMC; Negotiated Rate.

Voci correlate

Saremo lieti di leggere i tuoi pensieri :-)

Lascia un commento

X
- Enter Your Location -
- or -