Widgets Magazine

Motivazione

La Motivazione è la spinta che induce una persona ad agire. Influenza e produce tutti i suoi atti, inclusi quelli di scelta, di acquisto e di consumo.

La più famosa teoria della motivazione, quella di Maslow, afferma che l’agire delle persone è determinato dalla pressione di molteplici bisogni, che sono organizzati in una gerarchia di “prepotenza relativa”, e che funzionano come “organizzatori del comportamento”.

La gerarchia ipotizzata da Maslow è raffigurata come una piramide, alla cui base stanno i bisogni fisiologici, seguiti nell’ordine da quelli di sicurezza, di amore, di stima, di autorealizzazione.

Quando un bisogno è abitualmente e sufficientemente gratificato, cessa di essere una spinta attiva del comportamento e cede il passo a quelli di grado superiore.

L’individuo della nostra società, non più cronicamente affamato e sufficientemente sicuro della propria integrità fisica, tende dunque a gratificare, attraverso i consumi, esigenze diverse, di livello più alto.

Per esempio, privilegerà la ricerca di tutto ciò che, più o meno direttamente, potrà favorire le sue relazioni d’amore o d’amicizia; o che lo aiuterà a sentirsi adeguato, capace, competente, apprezzato dagli altri, o ad avere successo. E, ad un livello ulteriore, desidererà tutto ciò che può aiutarlo a realizzare le sue potenzialità personali.

Naturalmente è raro che un atto o un desiderio abbiano una sola motivazione, come è raro che tutte le motivazioni siano coscienti; in ogni caso esse interagiscono tra loro all’interno della psiche umana.

Voci correlate

Saremo lieti di leggere i tuoi pensieri :-)

Lascia un commento

X
- Enter Your Location -
- or -
CORSI ONLINE E RISORSE DIGITALI
PER COSTRUIRE IL TUO FUTURO
ISCRIVITI!
Compila il modulo per ricevere
aggiornamenti nella tua mail. 100% Free