Trasporti e turismo

Deal Score0
  • Copertina flessibile: 480 pagine
  • Autore: Carla Vignali
  • Editore: Giuffrè (14 aprile 2017)
  • Collana: Univ. Mi Bicocca-Dip. dir. per l’economia
  • Lingua: Italiano

“Trasporti e turismo” è un libro curato da Carla Vignali. Pubblicato da Giuffrè Editore, fa parte della collana Università Milano Bicocca – Dipartimento scienze economico-aziendali e diritto per l’economia

Indice

1. Premessa
2. Contratto di trasporto e nuove esigenze di mercato
3. Origini del contratto di trasporto
4. Diritto comune e legislazione speciale nel contratto di trasporto

Parte I
DEL CONTRATTO DI TRASPORTO

Capitolo I
Il contratto di trasporto: nozione e confini di Carla Vignali

1. Il contratto di trasporto
2. Le differenze e le affinità del contratto di trasporto all’interno della categoria concettuale locatio operis
3. Il diritto comune e le norme speciali nei contratti misti
4. Il vettore unico
5. Il trasporto con rispedizione
6. Il trasporto cumulativo
7. Il contratto di subtrasporto

Parte II
DEL TRASPORTO DI PERSONE

Capitolo II
Il contratto di trasporto di persone di Carla Vignali

1. Il contratto di trasporto di persone e di cose a confronto
2. Il momento della formazione del contratto di trasporto di persone
3. Il momento in cui si esaurisce il rapporto contrattuale
4. L’obbligo di vigilanza del vettore
5. La prova liberatoria del vettore per i sinistri alla persona e alle cose che il viag- giatore porta con sé
6. Il concorso dell’azione di responsabilità contrattuale e extracontrattuale
7. La responsabilità del vettore come responsabilità “quasi oggettiva” o “oggetti- va relativa”
8. La prova liberatoria del vettore.
9. La traslazione sul vettore dei rischi tipici dell’attività del trasporto.

Capitolo III
Il trasporto gratuito e il trasporto amichevole di Carla Vignali

1. Il trasporto senza corrispettivo, c.d. trasporto gratuito interessato
2. Il trasporto senza corrispettivo ”disinteressato”, c.d. trasporto gratuito disinteressato o trasporto amichevole o di cortesia

Capitolo IV
Il contratto di trasporto turistico di Sara d’Urso

1. Dal contratto di crociera al contratto di viaggio
2. La disciplina, origini e attualità
3. La qualificazione del pacchetto
4. La finalità turistica
5. La responsabilità dell’organizzatore. Premessa
La responsabilità dell’organizzatore
La responsabilità dell’organizzatore dal D. Lgs 111/95 al Codice del turismo
La responsabilità dell’organizzatore nella Direttiva 2015/2302
La responsabilità del professionista nei servizi turistici collegati
6. La responsabilità dell’intermediario di viaggi
7. Il recesso
8. L’informativa precontrattuale
9. La forma del contratto
10. La cessione
11. Il danno da vacanza rovinata
12. Il contratto di viaggio on-line

Capitolo V
Il contratto di trasporto aereo di persone di Alessandra Corrado

1. Introduzione: le fonti e la legge applicabile al contratto
2. Gli obblighi del vettore
3. Regime di responsabilità per i danni alla persona
4. La responsabilità per i danni al bagaglio
5. La mancata esecuzione del trasporto ed il ritardo
6. Prescrizione e decadenza

Capitolo VI
Le condizioni generali di contratto nel trasporto aereo di persone e la disciplina delle clausole vessatorie di Carla Vignali

1. Il regolamento negoziale nel trasporto aereo
2. Il passeggero consumatore
3. Il prezzo del trasporto e “ancillary revenue
4. Gli orari ufficiali del vettore
5. Il ritardo prolungato
6. Il bagaglio
7. Altre ipotesi di clausole vessatorie
8. Considerazioni conclusive

Capitolo VII
Il contratto di trasporto marittimo di persone di Alessandra Corrado

1. Introduzione: le fonti
2. La forma e la conclusione del contratto: il biglietto di passaggio
3. Gli obblighi delle parti
4. Impedimenti e ritardo alla partenza
5. La responsabilità del vettore
6. Trasporto dei bagagli
7. Prescrizione
8. Il trasporto internazionale: la Convenzione di Atene del 1974 e successive modifiche

Capitolo VIII
Il contratto di trasporto ferroviario di persone di Carla Vignali

1. La storia delle ferrovie
2. Il processo di privatizzazione delle Ferrovie dello Stato
3. L’impresa ferroviaria e il gestore della infrastruttura
4. L’evoluzione della disciplina del contratto di trasporto ferroviario
5. Il trasporto ferroviario di persone: la disciplina dei diritti e degli obblighi dei passeggeri nel Regolamento CE n. 1371/2007
6 I diritti delle persone a mobilità ridotta
7. La disciplina della responsabilità del vettore ferroviario per danni ai passeggeri e ai loro bagagli
8. La responsabilità del vettore per ritardo, soppressione o mancata corrispon- denza del treno
9. I reclami, la qualità del servizio e la modalità di diffusione del Regolamento CE n. 1371/2007
10. Le sanzioni per l’inosservanza del Regolamento CE n. 1371/2007

Capitolo IX
Le condizioni generali di contratto nel trasporto ferroviario di persone e la disciplina delle clausole vessatorie di Carla Vignali

1. Le condizioni generali di contratto
2. Il passeggero-consumatore
3. Gli obblighi di informazione
4. Il ritardo
5. L’assistenza in caso di ritardo superiore ai 60 minuti
6. Il rimborso del biglietto per ritardo
7. L’assistenza alle persone a mobilità ridotta e con disabilità
8. La responsabilità del vettore per danni al passeggero, al bagaglio e per l’opera- to dei suoi agenti
9. Considerazioni conclusive

Capitolo X
Il contratto di trasporto di fluenza di Sara d’Urso

1. Premessa
2. La conclusione del contratto e la responsabilità del vettore
3. Il trasporto in seggiovia e i contratti assimilabili
4. Il trasporto in sciovia
5. Il trasporto a fune con finalità ulteriori
6. Il contratto di fruizione delle aree sciabili attrezzate: c.d. contratto di skipass
7. La responsabilità del gestore
8. L’attività sciistica e il rapporto tra sciatori

Parte III
DEL TRASPORTO DI COSE

Capitolo XI
Il contratto di trasporto di cose di Carla Vignali

1. I soggetti
2. Gli obblighi del mittente e gli obblighi del vettore
3. La forma del contratto e il documento di trasporto
4. La vendita con trasporto. Collegamento funzionale tra contratto di compra- vendita e contratto di trasporto
5. La distribuzione dei c.d. rischi del trasporto
6. Le spese di trasporto nella disciplina dello scambio
7. La messa a disposizione del destinatario delle cose
8. La legittimazione ad agire del destinatario nei confronti del vettore
9. L’imputabilità degli impedimenti alla regolare esecuzione del trasporto
10. La responsabilità del vettore per la riscossione dei crediti
11. La tutela del vettore per la mancata corresponsione del credito derivante dal contratto di trasporto
12. La responsabilità ex recepto del vettore
13. Il caso fortuito in relazione alla diligenza come esimente della responsabilità del vettore
14. Il furto e il caso fortuito
15. I fatti derivanti dalle cose trasportate come cause liberatorie
16. Le clausole limitatrici della responsabilità del vettore
17. I criteri di valutazione del danno per perdita o avaria della cosa trasportata
18. La responsabilità del vettore nel trasporto cumulativo di cose

Capitolo XII
Il contratto di autotrasporto di cose per conto terzi di Marcello De Cata

1. Premessa. Linee evolutive della disciplina dell’autotrasporto di cose per conto terzi
2. La legge 6 giugno 1974, n. 298. Il sistema delle “tariffe a forcella”. Obiettivi del “corrispettivo imposto”
3. Il d.lgs. 21 novembre 2005, n. 286 e la legge 4 agosto 2010, n. 127. La liberalizzazione “regolata”: obiettivi “pubblicistici” e “privatistici”
4. La legge 23 dicembre 2014, n. 190. La liberalizzazione piena. Necessità di nuovi modelli organizzativi delle imprese di autotrasporto

Bibliografia

Feedback

0.0
0
0
0
0
0

Sii il primo a recensire “Trasporti e turismo”

Non ci sono ancora recensioni.

Chi ha acquistato questo articolo ha acquistato anche