La sponsorizzazione come azione promotrice e propulsiva dei flussi turistici

Modello operativo per l’incremento dei flussi turistici attraverso la valorizzazione di eventi culturali sponsorizzati da imprese locali. (Progetto Giasone)

• Cultura significa arte, tradizione e spettacolo.
• L’offerta culturale presente nel territorio dello Stato coinvolge soprattutto le realtà e le comunità locali.
• L’investimento culturale è funzionale a provocare e ad incrementare lo sviluppo dei flussi turistici interni ed internazionali, nonché a comunicare e promuovere l’immagine dell’Amministrazione proponente.
• La creazione di nuovi eventi culturali e/o lo sfruttamento di quelli già noti, presuppongono il sostegno delle imprese private attraverso una strategia coordinata di sponsorizzazione.
• La gestione dei progetti deve essere finalizzata al perseguimento degli obiettivi dell’Amministrazione e deve essere affidata ad una struttura manageriale e professionale dei servizi.

Itinerario

Giasone, nel suo viaggio alla ricerca del risultato finale, passa attraverso cinque tappe:
1. la ricognizione della situazione di riferimento e dei dati di interesse;
2. l’acquisizione delle informazioni;
3. la loro trasmissione dalla periferia al centro;
4. la realizzazione del progetto;
5. il controllo.

Procedura ricognitiva

• Identificazione dell’eventuale strategia di comunicazione dell’Amministrazione locale (AML);
• in assenza, ricognizione sommaria di come l’immagine di AML venga percepita all’interno ed all’esterno del contesto locale;
• registrazione e selezione degli strumenti e dei veicoli di comunicazione del soggetto amministrativo (ufficio stampa, pubblicazioni, notiziari, rapporti con associazioni di categoria e rapporti istituzionali.

Procedura informativa

• Acquisizione del calendario annuale degli eventi culturali previsti di AML;
• identificazione degli eventi (EVC) già programmati ma non in calendario per difetto delle condizioni di fattibilità (copertura finanziaria, autorizzazioni, iter burocratici, smobilizzo dei finanziamenti);
• classificazione della tipologia delle imprese presenti nell’area di interesse locale per una migliore individuazione di quelle che hanno una maggiore propensione a questo tipo di investimento;
• rilevazione e analisi di eventuali interventi di sponsorizzazione già effettuati precedentemente;
• definizione della scala delle priorità economiche e sociali perseguibili da AML attraverso l’attuazione degli EVC.

Trasmissione dati

• I risultati della procedura ricognitiva e dell’acquisizione delle informazioni vanno trasmessi alla struttura manageriale di riferimento (MTS) preposta all’elaborazione, proposizione e realizzazione degli eventi culturali selezionati per il conseguimento dell’incremento dei flussi turistici;
• definizione delle impegnative e del consenso da parte di AML.

Realizzazione del progetto

• Selezione delle imprese sponsorizzatrici;
• loro coordinamento se del caso) attraverso la costituzione di una struttura minimale, organizzativa e di riferimento;
• elaborazione di progetti che rispondano alle esigenze comunicazionali delle imprese e ai fini istituzionali e di immagine di AML;
• programmazione del calendario e del marketing plan;
• business plan, con previsione di costi e ricavi, budget di sponsorizzazione.

Controllo

Controllo di MTS sui risultati dell’evento, analisi del ritorno e valutazione della sponsorizzazione in circuito di feed back con AML e SPONSOR.

di Stefano Sandri

< Gli Articoli di Azienda Turismo