Widgets Magazine

Ecoturismo

L’Ecoturismo può essere definito come un “turismo naturalistico che promuove la conservazione e lo sviluppo sostenibile, generando fondi per parchi riserve e comunità che vivono all’interno dell’asse o nelle vicinanze, creando programmi di educazione ambientale per i turisti e le popolazioni locali” (Boo).

Sebbene i prodotti turistici tradizionali di massa continuino ad avere una posizione privilegiata nella maggior parte delle offerte turistiche, il loro tasso di crescita subirà tuttavia una riduzione in favore di nuovi segmenti di mercato. Questo è il caso del turismo verde che, solo fino a pochi anni fa, era patrimonio esclusivo di circoli sociali selezionati, mentre ora si sta sviluppando a ritmi sempre più veloci, attraendo target di domanda sempre più disparati.

Esso racchiude tutte le forme di turismo in cui la motivazione principale dei turisti è l’osservazione e l’apprezzamento della natura. Forme di turismo che contribuiscono alla conservazione dell’ambiente e del patrimonio culturale e generano un impatto minimo su di essi.

L’Ecoturismo, dunque, si base sul concetto di responsabilità e di sostenibilità, avendo alla base la tutela dell’ambiente, della cultura e della popolazione locale, infatti, si parla di Ecoturismo facendo riferimento ad una destinazione incontaminata.

Voci correlate

Saremo lieti di leggere i tuoi pensieri :-)

Lascia un commento

X
- Enter Your Location -
- or -
CORSI ONLINE E RISORSE DIGITALI
PER COSTRUIRE IL TUO FUTURO
ISCRIVITI!
Compila il modulo per ricevere
aggiornamenti nella tua mail. 100% Free